La democrazia diretta è l’unico modo per superare la crisi, vogliamo introdurla anche in Ue.

Abbiamo presentato alla Stampa Estera le nostre proposte per l’Ue. I cittadini non si riconoscono nelle attuali istituzioni, è necessario archiviare il sistema partitocratico ed introdurre la democrazia diretta. È l’unico modo per superare la crisi della rappresentanza.

Una crisi che viviamo a livello nazionale ed è esasperata sul piano europeo, dove un organo esecutivo nominato dagli Stati prende le decisioni più importanti. Vogliamo ridiscutere i vincoli, introdurre una gestione comune dei flussi migratori, puntare sull’economia reale, far decidere ai cittadini se tenersi l’euro. Noi vogliamo che il popolo possa esercitare la democrazia diretta, intervenire e controllare i propri rappresentati attraverso strumenti che consentano di processualizzare la partecipazione. Per questo il MoVimento 5 Stelleha presentato un Libro a 5 Stelle dei cittadini: il futuro è nella riconquista della sovranità popolare, è solo partendo dai cittadini che si può costruire un’Europa completamente diversa.

Il cambiamento deve necessariamente passare attraverso la inevitabile partecipazione generale. Gli strumenti che il Movimento 5 Stelle mette a disposizione dei cittadini attraverso la piattaforma Rosseau sono utili per la realizzazione di una democrazia partecipata e diretta

Pubblicato da Antonio Pierri su Mercoledì 5 aprile 2017

Pubblicato da Antonio Pierri su Mercoledì 5 aprile 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *